“Ho smesso di parlare con mia madre”

Mia madre è abouuster. Per molti anni ho vissuto in nevosi selvaggia, con bassa autostima e con un occhio su mia madre. Ciò ha portato alcuni successi sociali, ma non ne avevo bisogno. Quando mi sono sposato e ho dato alla luce una figlia, i miei occhi erano letteralmente aperti: mi sono reso conto che mia madre era per una persona e ho smesso di parlare con lei.

Ho cercato di parlarle diverse volte, ma ha una tattica di una persona infallibile, fino al punto di assurdità. Ho deciso di interrompere le connessioni, ma mi fa un po ‘: se ho fatto la cosa giusta, “questa è mia madre”? Inoltre, chiama ancora, anche se non prendo il telefono.

Yana, scrivi quel cravatta con tua madre rosicchia un po ‘. Quali sentimenti sono dietro questo, quali pensieri visitano? Forse c’è dubbio che non tutti i metodi di interazione sono stati provati?

Quando siamo sopraffatti da sentimenti accumulati, le emozioni ci impediscono di formulare e trasmettere chiaramente il contenuto del pensiero all’interlocutore. Forse tua madre ha percepito i tuoi tentativi di parlare come rimproveri irragionevoli, ha visto in loro i capricci di una bambina, per la quale ha fatto tutto dai migliori motivi, le ha dato tutta la sua vita. Pertanto, si fermò da sola, paura di ammettere a se stessa in errori.

La nascita di tua figlia ha portato a intuizione, ma questo non è successo a tua madre, ha bisogno di tempo per capire cosa vuoi da lei. Il fatto che la madre chiami costantemente, mostra il suo desiderio di comunicare con te. È sconcertata, forse cattiva, ma tu sei importante per lei.

Ora sei più saggio di tua madre, hai capito le cause del disagio nei rapporti con lei. Ma perché la mamma ha fatto questo, quali sono le ragioni

Il sangue nelle vene si bolle a sud. Il sud dell’uomo italiano, più caldo. Tuttavia, il senza parola chiave non significa “più serio”. Un sacco di conversazioni e passioni, e quando si tratta di azioni. Fidarsi ma verificare. E non dimenticare i noodles con le orecchie da rimuovere.

, la motivazione per il suo stile educativo? Potrebbe comportarsi diversamente? Tutte le madri commettono errori: nessuno sa come educare, abbiamo imparato questa nostra vita. È necessario molto coraggio, anima, risorse e desideri riconsiderare la tua esperienza.

Spesso, la comunicazione con gli psicologi aiuta a gettare le lamentele e il dolore dei bambini, in modo che poi trasmetta in modo più produttivo il loro malcontento ai genitori. E, soprattutto, passa al livello di comunicazione “figlia adulta – madre adulta”. Nel frattempo, la tua rottura con tua madre assomiglia ai retribuzioni dei bambini nella sandbox: due bambini non possono essere d’accordo.

Immagina che tua figlia ti aprirà mai gli occhi. Cosa farà lei? Ora è un buon momento per prendersi cura delle profondità delle relazioni figlio-figlio nella tua famiglia.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *